Perito assicurativo, Perita assicurativa

Perito, valutatore di rischio e liquidatore

Carta d'identità
Chi è?

Il PERITO ASSICURATIVO /la PERITA ASSICURATIVA è una figura centrale nel dirimere le controversie tra consumatori e compagnie assicurative. Il perito valuta i danni occorsi alle cose o alle persone assicurate e calcola il valore degli indennizzi dovuti. Al fine di accertare l’entità del danno si reca sul luogo dell’incidente e ne analizza la scena, convocando e consultando esperti (meccanici, ingeneri, ecc.). Collabora eventualmente con l’autorità giudiziaria o con le autorità competenti per appurare le responsabilità dell’incidente. Si occupa inoltre di fornire le consulenze sulla cui base le compagnie assicurative possono modificare il costo dei premi di assicurazione.

Il PERITO ASSICURATIVO è un libero professionista e deve essere indipendente ed estraneo rispetto alle parti in causa.

Quali norme regolano la professione?

L’accesso alla professione è subordinato all’iscrizione all’albo professionale, tenuto dall’IVASS: l’iscrizione avviene previo svolgimento di un tirocinio biennale presso un perito abilitato e previo superamento di un esame di idoneità. L’accesso all’esame è ammesso con laurea triennale o diploma di scuola secondaria superiore. L’iscrizione all’albo dei periti assicurativi è incompatibile con il lavoro di mediatore assicurativo (non si può essere iscritti al registro degli intermediari di assicurazione e di riassicurazione), con il lavoro di meccanico riparatore di veicoli o di natanti e con il pubblico impiego.

Figure professionali di prossimità

Agente assicurativo , Subagente assicurativo

Livello EQF

VI livello del Quadro Europeo delle Qualifiche, corrispondente al primo ciclo dei titoli accademici

Carta d'identità
Carta di Identita

Il PERITO ASSICURATIVO /la PERITA ASSICURATIVA è una figura centrale nel dirimere le controversie tra consumatori e compagnie assicurative. Il perito valuta i danni occorsi alle cose o alle persone assicurate e calcola il valore degli indennizzi dovuti. Al fine di accertare l’entità del danno si reca sul luogo dell’incidente e ne analizza la scena, convocando e consultando esperti (meccanici, ingeneri, ecc.). Collabora eventualmente con l’autorità giudiziaria o con le autorità competenti per appurare le responsabilità dell’incidente. Si occupa inoltre di fornire le consulenze sulla cui base le compagnie assicurative possono modificare il costo dei premi di assicurazione.

Il PERITO ASSICURATIVO è un libero professionista e deve essere indipendente ed estraneo rispetto alle parti in causa.

Naviga

Scarica