Operatore e Operatrice museale

Carta d'identità
Chi è?

L’OPERATORE MUSEALE progetta esposizioni e percorsi museali, gestisce il contatto con il pubblico e si occupa di ricerca, tutela, conservazione e valorizzazione dei Beni Culturali.

Quali norme regolano la professione?

Non vi sono norme specifiche che regolano la professione. Non vi sono albi specifici e/o titoli specifici per accedere alla professione.

Livello EQF

VI livello del Quadro Europeo delle Qualifiche, corrispondente al primo ciclo dei titoli accademici

Carta d'identità
Carta di Identita

L’OPERATORE MUSEALE progetta esposizioni e percorsi museali, gestisce il contatto con il pubblico e si occupa di ricerca, tutela, conservazione e valorizzazione dei Beni Culturali.

Dove Lavora

L’OPERATORE MUSEALE può lavorare in:

MUSEI/SPAZI ESPOSITIVI

 

pubblici e privati

 

ASSOCIAZIONI, COOPERATIVE, FONDAZIONI, SOCIETÀ PRIVATE

 

che offrono servizi di gestione museale a enti pubblici e privati

 

MUSEI/SPAZI ESPOSITIVI

L’attività dell’OPERATORE MUSEALE può essere svolta presso musei pubblici o spazi espositivi privati (quali ad esempio gallerie, mostre private). La dimensione organizzativa della struttura in cui si viene inseriti determina il livello di specializzazione delle proprie funzioni ed il livello di responsabilità.

ASSOCIAZIONI, COOPERATIVE, FONDAZIONI, SOCIETÀ PRIVATE

L’attività dell’OPERATORE MUSEALE può essere svolta per conto di organizzazioni private che offrono agli enti privati e pubblici, servizi di gestione archivi e cataloghi, servizi di pedagogia mussale, servizi di organizzazione e gestione degli spazi espositivi, gestione del servizio di accoglienza clienti oppure servizi di gestione degli ingressi (anche on line).

Percorso Formativo
Formazione e sviluppo professionale
C'è un percorso formale?

Non esiste un percorso formale.

C'è un percorso consigliato?

Corsi di laurea triennali

Corsi di laurea magistrali

La principale facoltà che prepara gli OPERATORI MUSEALI è Scienze della Formazione con il corso di laurea di I livello del D.A.M.S (Discipline dell'Arte della Musica e dello Spettacolo) e con i corsi di laurea magistrali in:

  • Storia e critica delle culture musicali
  • Teatro arti della scena
  • Metodologia della storia dell’arte
Come si sviluppa la carriera?

Una possibile evoluzione di carriera è rappresentata dall’accesso al ruolo di Direttore di organizzazioni culturali.

Naviga

Scarica