Operatore e Operatrice delle reti di vendita

Carta d'identità
Chi è?

L’OPERATORE DELLE RETI DI VENDITA è responsabile di un’area commerciale - più o meno estesa dal punto di vista geografico - in aziende di medio-grandi dimensioni che offrono prodotti al consumatore finale attraverso una rete di distribuzione territoriale.

Si occupa soprattutto della gestione dei venditori afferenti alla sua area: cura la loro formazione prevedendo anche dei momenti di affiancamento, ne sostiene la motivazione e controlla l’andamento delle vendite.

Spesso ha degli obiettivi commerciali da raggiungere, marginalmente negoziabili con la Direzione Commerciale/Vendite, la realizzazione dei quali può dal luogo a premi di produzione per sé e per i dipendenti dei negozi distribuiti sul territorio.

Quali norme regolano la professione?

Non esistono norme specifiche che regolano la professione.

Esiste un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti di aziende del commercio, dei servizi e del terziario

Per maggiori informazioni si può consultare il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro del Terziario: http://www.associazionealar.it/ccnl_terziario_sintesi_premessa.pdf

Figure professionali di prossimità

Responsabile vendite, Area Manager, Direttore di filiale

Livello EQF

VI livello del Quadro Europeo delle Qualifiche, corrispondente al primo ciclo dei titoli accademici

Carta d'identità
Carta di Identita

L’OPERATORE DELLE RETI DI VENDITA è responsabile di un’area commerciale - più o meno estesa dal punto di vista geografico - in aziende di medio-grandi dimensioni che offrono prodotti al consumatore finale attraverso una rete di distribuzione territoriale.

Si occupa soprattutto della gestione dei venditori afferenti alla sua area: cura la loro formazione prevedendo anche dei momenti di affiancamento, ne sostiene la motivazione e controlla l’andamento delle vendite.

Spesso ha degli obiettivi commerciali da raggiungere, marginalmente negoziabili con la Direzione Commerciale/Vendite, la realizzazione dei quali può dal luogo a premi di produzione per sé e per i dipendenti dei negozi distribuiti sul territorio.

Dove Lavora

L’OPERATORE DELLE RETI DI VENDITA lavora in:

IMPRESE MEDIO-GRANDI Si tratta di aziende che offrono prodotti a consumatori finali attraverso una rete di distribuzione commerciale estesa su territori sufficientemente ampi (scala nazionale o regioni sovra-regionale). Possono essere aziende che gestiscono una rete di punti vendita in franchising.

L’OPERATORE DELLE RETI DI VENDITA DI VENDITE in genere si interfaccia con la figura professionale dell’AREA MANAGER da cui prende atto delle direttive dell’azienda e degli obiettivi commerciali. A partire dagli obiettivi commerciali che deve raggiungere attua piani operativi che coinvolgono i punti vendita di sua responsabilità. L’AREA MANAGER a sua volta fa riferimento al direttore commerciale/vendite (in aziende molto grandi ed estese geograficamente sono presenti anche  le figure dei direttori di vendite di zona - es: direttore vendite nord Italia - che fanno a loro volta riferimento al direttore di vendite nazionale). 

L’OPERATORE DELLE RETI DI VENDITA si può relazionare anche con la funzione marketing per la definizione delle strategie di vendita, dei canali distributivi, dei prezzi, ecc.

Molto del proprio tempo lavorativo viene impiegato per interagire direttamente con il personale che lavora nei diversi punti vendita, offrendo la necessaria assistenza tecnica e facendosi interprete presso la sede centrale dei problemi o delle difficoltà rilevate.

Percorso Formativo
Formazione e sviluppo professionale
C'è un percorso formale?

Poiché non esistono norme o leggi specifiche che regolano la professione non sono richiesti titoli di studio specifici, abilitazioni, iscrizioni ad albi o periodi minimi di pratica professionale obbligatori.

C'è un percorso consigliato?

Corsi di laurea triennali

Per svolgere la professione di OPERATORE DELLE RETI DI VENDITA è consigliata una laurea in materie economiche, ad esempio il corso di laurea in Economia Aziendale.

La possibilità di svolgere un tirocinio presso un’azienda consente di accrescere le competenze acquisite nel percorso di studi. Inoltre è di fondamentale importanza l’aggiornamento continuo, talvolta offerto direttamente dall’azienda.

Come si sviluppa la carriera?

L’OPERATORE DELLE RETI DI VENDITA è una figura di ingresso nel settore della distribuzione commerciale.

Dopo un periodo di esperienza sul campo in un determinato territorio, la sede centrale dell’azienda può proporre all’Operatore di lavorare in altri ambiti nazionali o presso mercati esteri.

 

Con un’esperienza in più territori, la carriera può evolvere verso la posizione di MANAGER DI AREA, cioè di colui che coordina i diversi consulenti di zona.

 

La carriera può ulteriormente proseguire accedendo alla posizione di Direttore Commerciale di un’area (es: Nord Italia) per poi passare alla posizione di Direttore Commerciale.

Naviga

Scarica